Ho trovato 24 risultati per Claudio Donini in tutte le categorie.
Risultati per pagina:
Pagina 1 di 1
E' difficile da comprendere ma il fenomeno sembra ormai confermato da più fonti. Mi riferisco al fatto che una parte di elettori del PdL neghino in realtà di votarlo. Questo avverrebbe sia dopo, ma anche prima del voto e sarebbe la causa della sottovalutazione del partito nei sondaggi, un fenomeno...
C'è almeno un elemento che accomuna tutte le organizzazioni della nostra società: il miglioramento continuo. Lo sanno bene tutti gli operatori di qualunque azienda privata che costantemente si vedono costretti a studiare la concorrenza, a inventare nuovi prodotti o servizi sempre migliori. Ma lo sanno bene soprattutto i consumatori finali....
La casta dei giornalisti
27 Settembre 2012
Dopo la condanna definitiva della Corte di Cassazione, Sallusti si appresta a varcare le porte del carcere di Milano. O forse no. E' ritenuto infatti responsabile di un articolo falso e diffamatorio nei confronti di un giudice, un' articolo apparso qualche anno fa sul giornale da lui diretto. E puntualmente,...
E' vero, la recente alluvione a Lipari è stata causata da un evento eccezionale. Si è trattato infatti della ormai famosa "bomba d'acqua" che ciclicamente si abbatte qui e là sul nostro territorio un po' per i cambiamenti climatici, un po' per l'incuria dell'uomo. Ma a Lipari pare ci sia...
Il premier Monti ha recentemente affermato che l'origine prima dalla crisi è dentro di noi. Io lo dico da tempo, basta infatti guardarsi attorno, basta prendere atto dei molti, troppi segnali che la nostra società ci invia, tutti i giorni, ormai da anni. Quando tutti accampano "diritti", alla casa, allo...
Se non Monti, chi?
25 Agosto 2012
Forse nella storia della repubblica mai governo è stato così insistentemente contestato, da tutti i fronti. Già, perché il governo Monti è nato da una alchimia del presidente Napolitano, dall'idea cioè di trasformare il ferro, anzi la ruggine, in oro. Detta in altri termini si è cercato di estrarre da...
Non esiste una ragione aggettiva che giustifichi uno spread così elevato fra i nostri titoli di stato e quelli tedeschi. E' senz'altro vero che il nostro paese è in conclamata recessione, dice l'Istat, è ancora vero che abbiamo un debito pubblico eccessivo, ma è altrettanto vero che l'apparato produttivo, sebbene...
In Italia essere appena benestanti è un reato grave, una cosa di cui vergognarsi. Dico questo perché nonostante siano state ultimamente varate misure volte a tassare i patrimoni, almeno immobiliari, da più parti si pretende a gran voce che venga introdotta una ulteriore tassa per rincarare la dose. Punire i...
Che Babbo Natale non esiste l'ho scoperto ormai da molti anni, ahimè. Sono state le vicende della vita, quelle stesse vicende che tutti noi in varia misura abbiamo vissuto, che ci hanno insegnato, nostro malgrado, che le cose del mondo, grandi o piccole che siano, devono essere necessariamente conquistate con...
Con l'appoggio della Lega e di alcune frange esagitate di parlamentari in vena di mettersi in mostra, è tutta la destra a sostenere la tesi dell'iniquità e del carattere vessatorio dell'IMU. Ma che questo atteggiamento nasconda oltre a ipocrisia e qualunquismo, anche malafede è a questo punto chiarissimo. Se infatti...
Ormai è diventata una vera e propria ossessione. La sola cosa certa è che la morbosa attenzione con cui media, sindacati e politici si sono lanciati sul "dossier esodati" puzza di faziosità, e molto anche. Sembra che si voglia sfruttare la questione più per mettersi in evidenza, per ostentare attenzione...
La corruzione è il male non oscuro del nostro paese, la piovra che affonda l'economia nell'interesse di pochi. Non si tratta della parodia di una famosa piece teatrale, purtroppo. E' proprio l'esegesi di ciò che sta accadendo nel nostro parlamento, e cioè una resistenza accanita e senza quartiere all'approvazione della...
Di solito, quando c'è molta criminalità dovrebbe esserci di conseguenza molta polizia. Sembra questo un assunto logico, quantomeno per tentare di arginare il fenomeno malavitoso. Liberati quindi i potenti freni inibitori dati dalla politica negli ultimi anni, l'Agenzia delle Entrate ha finalmente cominciato ad agire nei confronti dei furbetti che...
La reazione scomposta del "palazzo" alla esternazione del Ministro nasconde il disagio di un modello politico ormai definitivamente seppellito dall'opinione pubblica. E' stato un "fuorionda" a tradire il ministro Riccardi. Sembra infatti che in una conversazione fra ministri, Riccardi si sia lasciato andare al più classico dei commenti sui politicanti...
Nonostante la crisi la Germania è la sola nazione che sta attraversando un momento positivo. La produzione è a pieno regime così come le esportazioni e di conseguenza l'occupazione e in generale tutto il welfare. La Germania è cioè vista come un riferimento dalle maggiori economie del mondo, Italia inclusa...
Parlare oggi di diritti senza menzionare i doveri sembra di scomodare la più ovvia retorica, ma questa sembra proprio essere l'istantanea del nostro paese. L'Italia è una repubblica democratica fondata sul lavoro. E' l'articolo primo della costituzione, un articolo dove i padri fondatori intendevano affermare che è sulla "fatica" del...
La casta dei pensionati
19 Gennaio 2012
Parlare di pensioni nel nostro paese significa addentrarsi in un ginepraio spinosissimo. Questo perché da un lato si tratta di una materia complicata, una moltitudine infinita di casi, ma soprattutto perché la pensione è, nell'immaginario collettivo, sinonimo di un diritto inalienabile che segna una svolta forte ed irreversibile nella vita...
Puntuali come la morte tornano i saldi. Come ogni anno l'agognata cuccagna del consumismo apre le sue porte al pubblico osannante e assetato di merce. Con la scusa di salvare una stagione da dimenticare e sbaraccare il vecchio ormai demodé ecco che anche quest'anno "la grande abbuffata" prende ufficialmente il...
Natale a casa
22 Dicembre 2011
Con larga maggioranza si sta approvando in parlamento la manovra del governo Monti. Roba da semplici ragionieri si dice da più parti, una serie di ovvietà che avrebbe fatto "perfino mio zio" ha suggerito qualcun altro. Già, dico io, e perché allora abbiamo pagato per anni una pletora infinita di...
Oramai lo abbiamo sentito fino alla nausea; l'Italia ha uno dei maggiori debiti pubblici del mondo industrializzato. Un debito contratto in decenni di finanza "allegra", figlia di uno stato troppo generoso che ha distribuito a piene mani benefici e prestazioni. Ogni cittadino italiano, nessuno escluso ha, fin dalla nascita, una...
Il joystick dei black bloc
22 Novembre 2011
Le manifestazioni dei black bloc si ripetono ad ogni occasione con scontri e distruzione evidenziando ogni volta una società globale impreparata e incapace di qualsiasi rimedio. Violenza allo stato puro. E' questa la sensazione che abbiamo provato nel vedere e rivedere le immagini degli scontri accaduti a latere della manifestazione...
In periodi di difficoltà come questi si leggono ricette e rimedi per tutti i gusti. Sicuramente però il nostro paese ha grandi potenzialità per fare bene, per uscirene a testa alta, basta volerlo. Il momento è grave, anzi gravissimo. La speculazione sta squassando le borse, incuneandosi nelle fratture del sistema,...
L'onestà
30 Agosto 2011
La presentazione dell'ultimo libro di Hans Küng offre l'occasione per parlare di uno dei peggiori mali della nostra società. Il degrado morale. Il titolo è inequivocabile. Così l'autore, il teologo cattolico Hans Küng, che analizza con scarna chiarezza il male oscuro della nostra società. E' la fede incondizionata nel mercato...
Le crisi ricorrenti della nostra società, le differenze sociali sempre più marcate fra ricchi e poveri, l'alienazione dell'uomo moderno sono i sintomi di un modello di sviluppo in stallo. Ripensarlo a "misura d'uomo" significa garantire la sopravvivenza della specie. Il tutto nasce da una costatazione e da una domanda. La...
1