C'è il Vaticano dietro il più grosso produttore d'armi italiano

Proprio la banca vaticana figura come secondo maggior azionista del gruppo Beretta Holding SpA

Proprio la banca vaticana figura come secondo maggior azionista del gruppo Beretta Holding SpA
Lo IOR (L'Istituto per le Opere di Religione), vale a dire la Banca Vaticana, sarebbe il secondo maggior azionista del più grande produttore d'armi italiano. la notizia è stata divulgata dal blog "I Segreti della Casta di Montecitorio" che scrive:

"Pochi sanno infatti che la Fabbrica d'armi Pietro Beretta spa (tra le più grandi industrie di armi al mondo) è controllata dal gruppo Beretta Holding SpA e il maggior azionista del gruppo Beretta Holding SpA, dopo Ugo Gussalli Beretta, è clamorosamente lo IOR (L'Istituto per le Opere di Religione) la banca del Vaticano!"

La notizia trova conferma anche sul quotidiano "Cronache Laiche", testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Roma.



Ritrovaci su Facebook